MACSE
Servizi per Aziende » Processi produttivi » Six Sigma
Six Sigma
La qualità di un prodotto non è solo la capacità di soddisfare le aspettative dell'utilizzatore finale, ma anche quella di ridurre i costi della "non qualità" nel processo produttivo ed essere affidabile e sicuro nel tempo.
I prodotti difettosi costituiscono un costo per le aziende produttive spesso non trascurabile che deve quindi assolutamente essere ridotto o annullato.

Per farlo è fondamentale applicare l'analisi statistica ai processi produttivi.
Il metodo Six Sigma ci impone di applicare questa analisi a tutti i processi critici/importanti (ovvero che danno un valore aggiunto). Quello che il metodo fornisce però non è un metodo statistico per fotografare la qualità dei processi; le applicazioni più interessanti sono inerenti al miglioramento dei processi.
Six Sigma Partendo da un'analisi dell'esistente ed applicando un'adeguata metodologia, le aziende che hanno introdotto questo approccio hanno ottenuto una riduzione esponenziale del numero di difetti.
In termini concreti: semplificazione dei processi, grazie all'eliminazione delle attività che aggiungono burocrazia e non valore dal punto di vista del cliente; inoltre, maggiore velocità e riduzione significativa degli errori.

Il metodo utilizza diverse tecniche statistiche e i principali strumenti della qualità tra cui:
  • Diagramma di Pareto
  • Diagramma di Ishikawa
  • Carte di controllo statistico
  • DMAIC (Define, Measure, Analyze, Improve, Control)
  • FMEA (Failure Mode and Effects Analysis)
  • ...
Per informazioni: info@macse.it
MACSE è un marchio di Mariachiara Novati - Copyright © 2010 - Tutti i Diritti Riservati
Ultimo aggiornamento: 3 aprile 12016
Webmaster: Gianluigi NORIS CHIORDA - mail: gianluigi.noris-chiorda@hotmail.it